25 Maggio 2022
news
percorso: Home > news

Serie C Il tie break sorride a Empoli

03-11-2013 11:00 -
Bella ed intensa partita, al PalaPertini, tra Enegan Luce e Gas Monsummano e Empoli Pallavolo che ha entusiasmato e tenuto con il fiato sospeso il folto pubblico presente. La vittoria è andata alle fiorentine di Mister Cantini, al 5° set, "graziate" dalle locali che si sono fatte rimontare nel parziale decisivo, il quarto, locali che hanno commesso grossolani errori, in ben tre palle match, nel finale di questa frazione che hanno girato, in "direzione Empoli", l´esito finale della gara.
Brave le ospiti, squadra fisica ed esperta, ciniche e concrete sulle palle decisive; brave anche alle ragazze di Castagna e Giannotti nel tener testa ad una squadra di sicuro spessore e, anche se sconfitte, non sono uscite ridimensionate dal confronto di stasera ma, al contrario, hanno dimostrato, sul campo, di poter tener testa ad una formazione di ben più alto blasone, in un campionato difficile ed al momento equilibrato; muovendo la classifica facciamo un passettino in avanti utile per raggiungere, quanto prima, il nostro obbiettivo.

La cronaca: Enegan in campo con Nigi palleggiatore, Bruni opposto,Bigalli e Farsetti attaccanti laterali, Grosso e Maltagliati al centro e Spadoni libero.

Primo set: partono forte le ospiti, con le termali colte di sorpresa che vanno sotto 2-10, la rinonta non si fa attendere e con il turno di servizio di Bigalli recuperano quasi per intero lo svantaggio portandosi 20-21, passare avanti 24-23 ma non riuscento a chiudere il set che, hai vantaggi va all´Empoli 24-26.

Secondo set: questa volata sono le nostre a partire forti 8-1, largo margine che si mantiene sempre sui dieci pounti di vantaggio con le giallonere empolesi che non riescono a contrastare le monsummanese che chiudono il set con un perentorio 25-15.

Terzo set: ancora monologo delle termali che, senza timori reverenziali, affondano palloni pesanti, con attachi che svariano su tutto il fronte offensivo, nel campo avversario con la difesa ospite che non riesce a trovare le contromisura alle scatenate attaccanti locali; i molti cambi effettuati da Cantini non portano i miglioramenti sperati alle giallonere che rimontano solo nel finale il largo divario in un parzaile chiuso da Monsummano 25-20.

Quarto set: decisivo perl´esito dell´incontro; dopo un buon avvio ospite (10-14) al t.o. chiesto da Giannotti, rientro in campo e rimonta Enegan 19-16 poi 23-20.
Finale da cardiopalma con tre match ball falliti dagli attaccanti locali che consentono alle ospiti di chiudere il set sul 27-29.

Qiunto set: la carica bianco-blù svanisce, il tie break vede le ospiti in completo controllo del parziale chiuso facilmente a loro favore 15-8.

BRAVE RAGAZZE!!!!!!Adesso pensiamo alla prossima partita portando dietro le cose positive che abbiano fatto vedere nell´incontro di stasera.
A proposito.....Siamo prime in classifica in attesa dell´esito della gara tra Vbc Pontedera e Capannoli. Ma a settembre.... chi l´avrebbe mai detto??????

Tabellino: Enegan Monsumman-Empoli Pall. 2-3(26-28/25-15-/25-20-/27-29/8-15)

Nigi 5, Bruni(k) 9, Maltagliati 18, Grosso 12, Bigalli 19, Farsetti 13,Fiaschi, Niccolai, Menicocci, Bigozzi, Spadoni (L1), Bercini(L2).

All.: Giannotti Fabio, Dir.Acc. Castagna Mauruzio, Prep.Atl.: Baldi Andrea.


Fonte: redazione
visibility
Nickname




documenti
31-08-2021 - 201,42 KB - Documenti Generici
08-03-2020 - 3,37 MB - Documenti Generici
icona relativa a documento con estensione pdf
Coronavirus- DPCM 08.03.2020
Risulta di fondamentale importanza leggere le ultime prescrizioni. Sono rigide e sanzionano pesantemente chi non le rispetta.Mi raccomando!
Maurizio Castagna
31-08-2020 - 885,48 KB - Comunicazioni Comitato Territoriale
Tornei
Facebook
Visita la nostra pagina Facebook e invia la richiesta di amicizia per restare sempre con la Pallavolo Monsummano!
[icona Facebook]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Dimensione: 244,71 KB
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie