CTT CENTRO TECNICO TERRITORIALE MONSUMMANO TERME
LA CASA DELLA PALLAVOLO
24 Maggio 2024

U13F girone A : Buona la prima con La Fenice!

Bell’esordio in campionato Under 13 della squadra termale del CTT, contro Pistoia Volley La Fenice. Le ragazze allenate da Paganelli e seguite dal dirigente Profili , come previsto, hanno centrato il netto risultato di 3:0 (25:1;25:0;25:6), mettendo in pratica molto di ciò che Bottai e compagne sanno fare , con una buona organizzazione di gioco e una coordinazione spazio-temporale più che discreta, nonostante la lunga astinenza da gare. Gli errori avversari hanno fatto il resto.

È evidente il lavoro che viene svolto quotidianamente in termini di perfezionamento dei fondamentali e l’impegno messo in campo dalla squadra. Ovviamente c’è sempre bisogno di lavorare tanto, questo è solo la base di partenza per poi competere con chiunque.

Di seguito l’intervista flash a Sofia Romani e al capitano Marta Bottai

- Al di là del risultato, quali aspetti secondo te dovete migliorare e dove invece pensi che abbiate fatto bene ?

MARTA : Devo dire che del risultato siamo tutte molto felici e ne siamo fiere; migliorare si può sempre, in qualunque cosa, ma un aspetto in particolare in cui secondo me possiamo migliorare è la ricezione.
SOFIA : penso che dovremmo migliorare un po’ sulla difesa e sulla ricezione mentre invece penso sia andato molto bene l’attacco sia delle bande che dei centrali.

- Che cosa ha messo maggiormente in difficoltà la squadra avversaria ?

MARTA: A parer mio l'altra squadra ha avuto un po' di difficoltà perché ci ha viste subito pronte e subito all'attacco e lì magari sono andate un po' giù e non sono più riuscite a recuperare.
SOFIA: penso sia stato in parte l’attacco, ma soprattutto la battuta a mettere molto in difficoltà la ricezione della squadra avversaria.

- Dopo questa lunga interruzione di gare come avete reagito fisicamente ?

MARTA: Penso che in questa prima partita abbiamo reagito bene, all'inizio c'era un po' di tensione perché appunto era da un bel po' di tempo che non facevamo una partita, però dopo siamo entrate nel gioco e siamo sempre state concentrate. Alla fine però il bello è anche la tensione della partita! Stanche non eravamo e di voglia di giocare ce ne era assai!
SOFIA: fisicamente io ho reagito bene, più che altro penso che abbia influito l’emozione sulla prestazione di gioco.



Fonte: Ufficio Stampa
visibility
generic image refresh

Nickname



Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Dimensione: 244,71 KB
torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio
generic image refresh

cookie