18 Maggio 2022
news
percorso: Home > news

La Serie D/Under 18 perde 3-2 la prima gara del 2019: un punto che muove la già ottima classifica

07-01-2019 15:21 -
E' ripreso il campionato senior di volley femminile dopo la pausa natalizia e la Serie D/Under 18, nella prima gara del 2019, si è dovuta arrendere ad Elsasport Volley per 3-2 (25-22, 20-25, 13-25, 25-19, 13-15), con Sieci Nuova Volley che ha raggiunto le termali in classifica a 16 punti. Un risultato che lascia il bicchiere mezzo vuoto in casa Ctt: bastavano un po' di cattiveria e determinazione in più per chiudere in proprio favore anche il secondo set e indirizzare la gara verso un successo pieno. E invece le empolesi di Ponte a Elsa di fronte alle incertezze di capitan Romani e compagne hanno ripreso vigore pareggiando lo score e portandosi subito sul 2-1 approfittando del calo psicologico delle ragazze di Antonio Galatà e Cesare Arinci, con team manager Marco Menicocci. La reazione d'orgoglio delle biancoblù ha portato il match al tie break, poi conquistato da Elsasport, che comunque ha permesso a Monsummano di racimolare un punto che muove la già ottima classifica nel girone A.

In foto: Serie D/Under 18

Ufficio Stampa – Luca Signorini
stp.ctt@gmail.com; 349/8456230
www.pallavolomonsummano.com
visibility
Nickname




documenti
31-08-2021 - 201,42 KB - Documenti Generici
08-03-2020 - 3,37 MB - Documenti Generici
icona relativa a documento con estensione pdf
Coronavirus- DPCM 08.03.2020
Risulta di fondamentale importanza leggere le ultime prescrizioni. Sono rigide e sanzionano pesantemente chi non le rispetta.Mi raccomando!
Maurizio Castagna
31-08-2020 - 885,48 KB - Comunicazioni Comitato Territoriale
Tornei
Facebook
Visita la nostra pagina Facebook e invia la richiesta di amicizia per restare sempre con la Pallavolo Monsummano!
[icona Facebook]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Dimensione: 244,71 KB
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie